logo

APPROFONDIMENTI AGO

ago ago ago ago ago
ago
SQUILIBRIO ENERGETICO DELLA LOGGIA FUOCO E DEI MERIDIANI CUORE, INTESTINO TENUE, TRIPLICE RISCALDATORE
Composizione: Arteria 7 CH, Arteria coronarica 4-7-9 CH, Aurum muriaticum natronatum 8 DH, Aurum nativum 12 DH, Baryta carbonica 6-8-10 DH, Betula pubescens 4 DH, Cholesterinum 10-12 DH, Cinnabaris 8 DH, Colchicum autumnale 9-12 DH, Condurango 8-9-12 DH, Convallaria majalis 6 DH, Crataegus oxyacantha 6 DH, Cuore 4-7-9 CH, Digitalis purpurea 8-10-12 DH, Digiuno 4-7-9 CH, Eritrite 8 DH, Ginkgo biloba 4 DH, Hypophyse 4-7-9 CH, Ileo 4-7-9 CH, Ilex aquifolium 4 DH, Kali phosphoricum 6-8-12 DH, Naja tripudians 9-12 DH, Natrium sulphuricum 8-12 DH, Olea europea 4 DH, Pirolusite 8 DH, Spigelia anthelmia 6-8-10 DH, Tarentula hispanica 12-15 DH, Thyroidinum 4-7-9 CH, Trigemino 7-9 CH, Vitis vinifera 4 DH, Zea mais 4 DH in anaparti

AGO 1 si caratterizza per un’azione di riequilibrio energetico necessaria in tutte le situazioni in cui l’Elemento Fuoco è in eccesso oppure in carenza, anche dal punto di vista emozionale.

AGO 1 è strutturato seguendo la legge dei 5 elementi ed interviene quando le caratteristiche dei sintomi e dei segni sono calore, rubor, dolore a carattere bruciante e tendenza al sanguinamento.

agoI sintomi ed i segni sono
- cefalea diffusa con sensazione di caldo alla testa
- algie dell’atm
- mal di gola con predominanza di caratteristiche infiammatorie
- disturbi del ritmo cardiaco, dispnea o tachipnea
- dolore toracico tipico retrosternale con irraggiamento al braccio sinistro o atipico, torcicollo, dolore in regione posteriore della spalla, algie arto superiore con irradiazione C8, borsite olecranica, dolori alla faccia interna del braccio, epitrocleiti, dolori al polso, dolori al 5° dito lato ulnare
- sudorazione delle mani e sottoascellare
- aerocolia, dispepsia, algia ipogastrica e in fossa iliaca dx, ileiti ulcerose croniche, malassorbimenti.


Le noxae patogene sono infezioni, miocarditi (prevalentemente ad eziologia virale o parassitaria), endocarditi (batteriche o fungine), pericarditi (ad eziologia mista), tossine o intossicazioni iatrogene, biotiche, alimentari e chimiche, allergiche, alterazione della secrezione gastrica, pancreatica e biliare, patologie del S.N.A. (diabete, megacolon), ormonali (ipergastrinemia, carcinoide ecc.), vascolari, ernie, diverticoli e torsioni.


L’energia perversa esterna è il calore.


L’errore alimentare è l’eccesso di sapore amaro (tabacco, caffè ed alcolici).




  Sintomatologia acuto Cronico
Neonati 0-4 anni: 2 gtt ogni 15 minuti 5 gtt 2 volte al dì
Bambini 4-12 anni 5 gtt ogni 15 minuti 10 gtt 2 volte al dì
Adulti: 10 gtt ogni 15 minuti 20 gtt 2 volte al dì