logo

APPROFONDIMENTI AGO

ago ago ago ago ago
ago
SQUILIBRIO ENERGETICO DELLA LOGGIA ACQUA e DEI MERIDIANI RENE E VESCICA
Composizione: Allium sativum 4 DH, Apis mellifica 9-12-15 DH, Arnica montana 6-8-10 DH, Betula pubescens 4 DH, Blende 8 DH, Calluna vulgaris 4 DH, Cantharis 8 DH, Fagus sylvatica 4 DH, Ferrum phosphoricum 6-8-10 DH, Gnaphalium leontopodium 6-8-10 DH, Hieracium pilosella 4 DH, Ignatia amara 6-8-10 DH, Lavandula vera 4 DH, Lepidolite 8 DH, Malva sylvestris 4 DH, Mimulus guttatus 4 DH, Natrium chloratum 6-8-12 DH, Quercus robur 4 DH, Rene 4-7-9 CH, Rubia tinctorium 4 DH, Sepia 9-12-15 DH, Surrene 4-7-9 CH, Ulmus minor 4 DH, Uricum acidum 6-8-10-12-30 DH, Vescica 4-7-9 CH in anaparti

AGO 4 si caratterizza per un’azione di riequilibrio energetico necessaria in tutte le situazioni in cui l’Elemento Acqua è in eccesso o in carenza, anche dal punto di vista emozionale.

AGO 4 è strutturato seguendo la legge dei 5 elementi ed interviene quando le caratteristiche dei sintomi e dei segni sono sordi, profondi, invalidanti, ingravescenti ed il dolore ha caratteristiche di fissità ed è peggiorato dal freddo.

agoI sintomi ed i segni sono
- incanutimento e caduta dei capelli
- cefalee occipitofrontali, vertigini soggettive
- patologie oculari non allergiche
- nevralgia della I branca del trigemino
- sinusiti frontali, apofonia, afonia da freddo-umido o da paura, asma, ipoacusia
- cistiti, uretriti, cistopieliti, coliche, reflusso vescicoureterale
- cervicalgia con rigidità e dolore articolare, gonalgie di tipo artrosico-degenerativo o posteriori, cruralgia L3-L4, dolori lombo-sacrali, coxartrosi con dolore fisso e sordo, pubalgie, patologia degli adduttori, metatarsalgie, rachialgie verticali a dominante componente legamentosa, talalgie
- edemi improntabili con fovea, cellulite molle e adiposità postero-mediali a gambe, ginocchia, cosce, glutei e in zona paravertebrale
- poliuria, oliguria, anuria, ematuria, glomerulonefriti, tubulopatie, sindrome nefrosica, patologie delle ghiandole surrenali.


Le noxae patogene sono infezioni, intossicazioni iatrogene, biotiche, chimiche ed alimentari, vescica neurologica e litiasi.

L’energia perversa esterna è il freddo.

L’errore alimentare è l’eccesso di sapore salato o il deficit di liquidi.




  Sintomatologia acuto Cronico
Neonati 0-4 anni: 2 gtt ogni 15 minuti 5 gtt 2 volte al dì
Bambini 4-12 anni 5 gtt ogni 15 minuti 10 gtt 2 volte al dì
Adulti: 10 gtt ogni 15 minuti 20 gtt 2 volte al dì